Diagnostica Flebologica / ECD superficiale

Attraverso l’Ecocolordoppler Venoso è possibile valutare la continenza delle valvole e di individuare le vene “insufficienti”.

Attraverso tale esame si evidenziano, pertanto, elementi quali incontinenza, reflusso (flusso di sangue in senso inverso al normale) e presenza di trombi (ostruzioni) venosi superficiali o profondi.

La funzione principale delle vene degli arti inferiori è quella di drenaggio dei liquidi dalle parti più declivi degli arti stessi verso il cuore. La patologia che con maggior frequenza può interessarle è l’insufficienza venosa o l’incontinenza (l’incapacità delle vene a drenare il sangue verso l’alto) che si manifesta con gambe gonfie, edematose e vene varicose. Ad essa si aggiunge la tromboflebite (infiammazione della vena e sua ostruzione) che trova un fattore di rischio importante proprio nell’insufficienza venosa.

Resta inoltre il sistema di valutazione "standard" prima di quelsivolgia intervento di correzione, sia esso funzionale che estetico, sul circolo venoso superficiale.

 

+39 346 2854148

-Spoleto-Checkup srl - 074343685
-Perugia-Poliambulatori S&B - 0759662255
-Terni- EFFEMEDICA - 0744462300

  • Google Places
  • Facebook
  • Instagram

©2019 by Dr. Tommaso Tracchegiani. Coockie policy consultabile qui