Sclerosanti.jpg

Scleroterapia / Scleromousse dei capillari e delle ectasie reticolari

La Scleroterapia è una tecnica impiegata nel trattamento delle varicosità degli arti inferiori siano esse capillari ( teleangectasie) o ectasie venose reticolari.
La tecnica utilizza farmaci detti Sclerosanti cioè che irritando la parete interna della vena trattata ne causano la fibrosi post-infiammatoria e quindi, l'obliterazione.
Per i vasi di medio e grande calibro invece si impiega la scleromousse.
La scleromousse è una schiuma derivata dal liquido sclerosante; la cui azione causa l’irritazione interna dei vasi varicosi e stimola le pareti degli stessi ad avviare il processo di fibrosi e quindi l’occlusione del vaso. L’applicazione successiva di una calza compressiva assicurerà poi che il processo fibrotico venga completato e che il vaso venga occluso completamente.